Cinque medaglie ai Campionati Ticinesi giovanili

Home / Senza categoria / Cinque medaglie ai Campionati Ticinesi giovanili

Gioele Bähler campione ticinese U16 nel Salto in Alto, Matteo Romano sempre più veloce sui 400

 

La stagione 2017-2018 si è conclusa nel migliore dei modi per l’Atletica Mendrisiotto, con i portacolori del sodalizio momò che sono rientrati dai Campionati Ticinesi giovanili (Locarno, 29 settembre) con cinque medaglie.

Spicca in particolare il titolo cantonale U16 colto da Gioele Bähler nel Salto in Alto, con un’impressionante progressione che lo ha portato a volare fino a 1.77 m; Gioele è stato inoltre in grado di mettersi al collo la medaglia di bronzo nel Getto del Peso (4.00 kg, 11.60 m) e di arrivare quarto nel Salto in Lungo. Il primo podio di giornata è stato però quello di Ivan Maroni, bronzo U18 nei 110 ostacoli, cui è seguito poi il medesimo piazzamento per il coetaneo Matteo Romano, miglioratosi ancora nei 400 metri fino a un ottimo 52”86. La quinta medaglia è arrivata infine da Rémy Piffaretti, capace di salire a 1.68 m per aggiudicarsi il bronzo nel Salto in Alto U16. Al femminile, la U16 Alina Lazzaroni rimane ai piedi del podio negli 80 ostacoli e giunge sesta nel Lungo; nella stessa disciplina, da segnalare il quinto posto di Pascal Galli al maschile.

Con i Campionati Ticinesi giovanili si chiude ufficialmente la stagione 2017-2018 su pista. Dopo una breve pausa, i nostri gruppi riprenderanno ad allenarsi da metà ottobre in vista dei primi cross, in programma già a novembre e dicembre, con in particolare il cross di Mendrisio – organizzato dalla nostra società – previsto per domenica 16 dicembre. Maggiori informazioni sulle nostre attività, così come i contatti dei nostri responsabili, sono reperibili sul sito www.atletica-mendrisiotto.ch.