Meeting Serale, Bellinzona
19.06.2018

A Bellinzona ultima occasione per calcare la pista del Comunale prima del prestigioso Galà dei Castelli, cui prenderà parte anche il Campione Mondiale dei 100 metri Justin Gatlin.
Ottima serata per i nostri atleti, che hanno ottenuto (o avvicinato) diversi primati personali. In particolare, continua ad andare forte Benjamin Rajendram, ancora una volta al personale sui 200 (23″76) dopo aver sfiorato quello dei 100 con 11″78. Doppio primato invece per Lukas Latteier, capace di migliorarsi su entrambe le distanze. Ivan Maroni migliora notevolmente il suo record nei 110H (15″93).

Tutti i risultati:
• Bandoni Emilie: 100 14″14, 200 29″42
• Dzinaku Aaron: 100 11″32, 200 22″84
• Feraco Luca: 800 2’44″37 (PB)
• Fontana Laila: disco 1.00 kg 25.38 m
• Latteier Lukas: 100 12″52 (PB), 200 25″11 (PB)
• Maroni Ivan: 100 12″02, 110 H 91.4 15″93 (PB)
• Parravicini Cecilia: disco 1.00 kg 25.59 m
• Rajendram Benjamin: 100 11″78, 200 23″76 (PB)
• Romano Matteo: 800 2’10″79
• Rossi Laura: disco 1.00 kg 21.70 m

L. Calderara

Campionati Svizzeri Prove Multiple, Tenero
17.06.2018
Questo weekend il Centro Sportivo Nazionale di Tenero ha ospitato i Campionati Svizzeri di Prove Multiple, validi anche quale Campionato Ticinese. A difendere i nostri colori c’erano i giovani U16 Gioele Baehler e Alina Lazzaroni, capaci di salire sul podio cantonale: Gioele ha infatti colto il titolo ticinese nell’Exathlon U16, mentre Alina la medaglia di bronzo nel Pentathlon U16.
 
• Gioele: Exathlon U16, 3’227 punti (100H 84.0 16″92, lungo 5.55 m, peso 4.00 kg 10.68 m, alto 1.62 m, disco 1.00 kg 23.65 m, 1000 3’28″55)
• Alina: Pentathlon U16, 2’800 punti (80 10″88, lungo 4.26 m, peso 3.00 kg 8.35 m, alto 1.42 m, 1000 3’39″93)

L. Calderara

Campionati Ticinesi Assoluti & U20, Locarno
10.06.2018

Questo weekend lo Stadio Lido di Locarno ha ospitato i Campionati Ticinesi Assoluti & U20. Un caldo fine settimana ha accolto circa 250 atleti provenienti da tutto il Cantone, tra i quali anche alcuni portacolori dell’Atletica Mendrisiotto. Aaron Dzinaku e Cecilia Parravicini sono stati capaci di portare al sodalizio momò un totale di quattro medaglie: tre di bronzo e una d’argento.

La giornata di sabato inizia su note positive, con il terzo posto di Cecilia Parravicini nel lancio del disco: la forte lanciatrice, detentrice del record sociale nella disciplina, fa volare l’attrezzo da 1 kg a 28.57 m per mettersi al collo la medaglia di bronzo. Più tardi, Aaron Dzinaku fa valere la propria esperienza sbaragliando la giovane e forte concorrenza per laurearsi vicecampione ticinese nei 100 metri, dove con un buon 11”26 (a fronte di un vento contrario di addirittura -2.3 m/s) viene preceduto dal solo Daniele Angelella della locale VIRTUS Locarno. In finale anche Stefano Croci, che termina sesto. Bene pure Benjamin Rajendram – che nei 400 metri con 52”78 resta a meno di un secondo dal proprio primato personale – e Laila Fontana – al personale nel disco con un miglior lancio a 25.76 m.

Nella seconda giornata della competizione Aaron riesce a mettersi al collo altre due medaglie, entrambe di bronzo: dapprima nel peso (superando la barriera degli 11 metri con 11.07 m, a poco meno di mezzo metro dal suo record sociale) e poi nei 200 metri (corsi in 22”79).

 

Tutti i risultati:

  • Bandoni Emilie: 200 m 29″38
  • Calderara Luca: 100 m 11″81
  • Croci Stefano: 100 m 11″62 -> finale 11″60
  • Dzinaku Aaron: 100 m 11″45 -> finale 11″26, 200 m 22″92 -> finale 22″79, peso 7.26 kg 11.07 m
  • Fontana Laila: disco 1 kg 25.76 m (PB)
  • Maroni Ivan: 100 m 12″21
  • Parravicini Cecilia: peso 4 kg 9.60 m, disco 1 kg 28.57 m
  • Rajendram Benjamin: 400 m 52″78
  • Rossi Laura: peso 4 kg 8.19 m, disco 1 kg 19.90 m

L. Calderara

Meeting serale, Locarno
05.06.2018

Sulla pista dello Stadio Lido di Locarno Gabriele Bianchi sigla il personale sui 5’000 metri, corsi in 19’14″64 con un’impostazione di gara da vero esperto. Sui 200 metri, Luca Calderara incappa in un lieve impedimento fisico sul rettilineo finale, concludendo in 23″34.

L. Calderara

Finale Cantonale UBS Kids Cup, Bellinzona
03.06.2018
Di nuovo in pista per la Kids Cup, i nostri giovani U16 non deludono e ottengono ottimi risultati!
Salgono sul podio Gioele Bähler (3º 2003, da segnalare il suo 7″61 sui 60 metri), Gilda Donnini (3^ 2003, di rilievo in particolare i suoi 52.32 m nel lancio della pallina) e Alina Lazzaroni (2^ 2004, a 5.11 m nel salto in lungo).
  • Bähler Gioele: 2’130 punti (60 7″61, lungo zona 5.76 m, pallina 200 gr 52.91 m)
  • Ciupi Lisa: 1’424 punti (60 9″36, lungo zona 4.07 m, pallina 200 gr 28.22 m)
  • Donnini Gilda: 2’229 punti (60 8″39, lungo zona 4.92 m, pallina 200 gr 52.32 m)
  • Lazzaroni Alina: 2’046 punti (60 8″37, lungo zona 5.11 m, pallina 200 gr 37.31 m)

 

L. Calderara

pagina 1 of 52